BLOG2 di Leonardo Donofrio


CONTATTI info + 39 346 6872531 CLICCA QUi>>>




martedì 4 ottobre 2011

Una pausa nelle nuove aree ristoro

«Mangiare, bere, riposarsi o studiare. Ecco le aree pubbliche inaugurate dall'assessore Maran in quattro giardini milanesi.»

Leonardo Donofrio: Ecco il comunicato del Comune di Milano

Milano, 3 ottobre 2011 – Pausa pranzo, merenda o brunch della domenica nel verde. In largo Richini, vicino all ‘Università Statale, al parco Don Luigi Giussani (ex Solari), al Giardino della Guastalla e ai Giardini pubblici Indro Montanelli l’assessorato all’Arredo urbano e Verde ha attrezzato quattro aree ristoro. I tavoli in legno con sedute incorporate sono così posizionati: otto in largo Richini, quattro ai Giardini Montanelli, due all’ex Solari e alla Guastalla. Chi sosterà per consumare il pasto, per leggere o sorseggiare un caffè, oltre al posto a sedere potrà usufruire anche di cestini per la raccolta differenziata. Sui tavoli il Comune ha posto un avviso con un invito a rispettare l’ambiente: “Questa è un’ area ristoro. Dopo aver consumato il tuo pasto aiutaci a tenerla pulita, usa i contenitori colorati pubblici per la raccolta differenziata”.

Questa mattina l’assessore Pierfrancesco Maran ha presentato alla stampa l’area ristoro di largo Richini, già piena di studenti alle prese con pranzo, dispense e attese pre-esame.

“Sono molte le persone che preferiscono passare la pausa pranzo al parco o nei giardini vicino all’ufficio – ha detto l’asseessore Maran – per rilassarsi e incontrarsi con colleghi ed amici. Per questo abbiamo pensato alle aree ristoro: un intervento utile e che è subito risultato molto gradito. In particolare in largo Richini le aree sono diventate un nuovo punto di studio per i giovani della Statale. E' nostra intenzione, in primavera, crearne altre
”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.